Blog

Senza categoria

NOTIZIARIO SETTEMBRE 2019

È sorprendente che una creatura piccola come un’ape possa svolgere un ruolo così vitale nell’equilibrio del nostro pianeta. Molte delle cose che diamo per scontate semplicemente non sarebbero possibili senza il duro lavoro di queste creature.Senza api, circa i tre quarti di piante che producono il 90% delle colture alimentari non sarebbero impollinate. Secondo la World Bee Day Foundation, il valore globale delle colture impollinate ammonta a 577 miliardi di dollari l’anno.Le api sono fondamentali per la nutrizione dell’intero pianeta e per il benessere delle economie agricole.Oltre ad essere necessarie per la produzione di cibo, le api ci donano meravigliose fonti di nutrizione ed energia, di cui l’uomo beneficia sin dall’alba dei tempi.Gli antichi egizi, assiri, greci e romani usavano il miele come cibo e rimedio naturale per ferite e ustioni.Gli egizi veneravano così tanto questa sostanza da offrirla in sacrificio alle divinità.Arriviamo fino ai nostri giorni, dove l’uomo continua a raccogliere il miele insieme ad altre meraviglie naturali dell’alveare, tra cui propoli, pappa reale e polline d’api
CONTINUA A LEGGERE IL NOTIZIARIO DI SETTEMBRE

Senza categoria

Psoriasi, ecco i rimedi naturali che funzionano davvero

La psoriasi è una malattia infiammatoria della cute a carattere cronico-recidivante che nella maggior parte dei casi necessita di trattamenti farmacologici di lunga durata, che talvolta possono essere gravati da ben noti effetti collaterali o essere controindicati soprattutto in alcune categorie di pazienti, come bambini, donne in gravidanza o allattamento, malati oncologici o con altra patologie associate. «Un valido supporto alle terapie può essere offerto dai preparati galenici o da alcuni “rimedi naturali” – spiega Giuseppe Micali, direttore della Clinica Dermatologica all’Università di Catania -. A tal proposito, sebbene siano moltissime le segnalazioni di potenziali cure naturali, bisogna ricordare che nella maggior parte dei casi sono prive di supporto scientifico. Pertanto i pazienti devono evitare l’autoprescrizione, parlandone invece con il dermatologo in modo da scegliere il trattamento più adatto nella loro specifica condizione».

Fitoterapia: l’aloe vera

Tra i rimedi fitoterapici più conosciuti e più utilizzati nella terapia della psoriasi avvalorati da studi scientifici ci sono l’aloe vera, la mahonia aquifolium e l’indigo naturalis. «L’aloe vera – spiega Micali -, grazie alla propria attività immunomodulante, lenitiva e antinfiammatoria, è in grado di determinare una riduzione delle manifestazioni psoriasiche (82,8% verso 7,7%) così come evidenziato in uno studio che l’ha confrontata con placebo su 60 pazienti trattati con un estratto in crema allo 0,5% di aloe vera applicata 3 volte al giorno per 4 settimane. Va però precisato che non necessariamente tutti i prodotti a base di aloe disponibili sul mercato presentano la stessa efficacia».
Fonte:
ShopForever

Senza categoria

Approfitta della promozione!


Approfitta della promozione!
Per ogni ordine web superiore ai 180 euro riceverete un art. 559 Smoothing Exfoliator in omaggio.
Per ogni ordine web superiore ai 200 euro, in aggiunta all’art. 559 Smoothing Exfoliator, riceverete anche un art. 560 Balancing Toner in omaggio.Solo per ordini WEB
Cumulabile con altre promo in corso
Valida fino ad esaurimento scorte
https://shop.foreverliving.it/shop-online-390300070764.html
#TheAloeVeraCompany
#ForeverLivingPoducts
#SalvatoreCiatto

Senza categoria

I Sensi

I cinque elementi si manifestano nel funzionamento dei cinque sensi dell’Uomo, così come in certe funzioni della sua fisiologia.
Perciò i cinque elementi sono direttamente in relazione all’abilità dell’Uomo di percepire l’ambiente esterno in cui vive.
attraverso i sensi essi sono anche collegati alle cinque azioni che esprimono le funzioni degli organi sensoriali.
Gli elementi fondamentali ETERE-ARIA-FUOCO-ACQUA-TERRA sono collegati rispettivamente a: Udito, Tatto, Vista, Gusto, Odorato.
L’ETERE è l’elemento attraverso il quale viene trasmesso il suono.
In questo modo, l’elemento etereo è collegato alla funzione uditiva. L’orecchio, organo dell’udito, esprime l’azione attraverso l’organo della parola. che crea il suono umano a senso compiuto.
L’ARIA è collegata al senso del tatto;l’organo sensoriale del tatto è la pelle.L’organo d’azione per il senso del tatto è la mano.La pelle della mano è particolarmente sensibile. e la mano è incaricata delle azioni del trattenere del dare e del ricevere.
IL FUOCO, che si manifesta come luce, calore e colore, è collegato alla vista. L’occhio, organo della vista, governa l’azione del camminare. ma quel camminare non ha direzione definita. Gli occhi conferiscono una direzione alla deambulazione.
L’ACQUA, è collegata all’organo del gusto; senza acqua la lingua non può gustare. La lingua nella sua funzione è strettamente collegata all’azione dei genitali (pene, clitoride). Nell’Ayurveda il pene o la clitoride sono considerati la lingua inferiore. mentre la lingua nella bocca è la lingua superiore. La persona che controlla la lingua superiore, controlla naturalmente la lingua inferiore.
LA TERRA, è collegata al senso dell’odorato ed il naso, l’organo sensoriale dell’odorato. nella sua funzione è collegato all’azione dell’ano, l’escrezione. Questa relazione è dimostrata dalla persona che soffre di costipazione o di un colon impuro: egli sperimenta alito cattivo. ed illuso senso dell’olfatto diventa ottuso.
L’ayurveda considera il corpo umano e le sue esperienze sensoriali come manifestazione dell’energia cosmica espressa nei cinque elementi basilari.
Gli antichi Rishi percepirono che questi elementi ebbero origine dalla pura Coscienza. L’Ayurveda mira a mettere ogni individuo in grado di portare il suo corpo in perfetta relazione armonica con quella Coscienza 
www.laviaayurvedica.it
#The Aloe Vera Company

Miele

L’ape e il suo Miele

L’Ape ha un valore simbolico ricollegato alla sua operosità. La capacità delle Api di trasformare il polline in miele si può accomunare al lento lavoro iniziatico. Al frutto del suo lavoro è attribuito un grande valore esoterico. Questo, per via del miele che serviva alla preparazione dell’ambrosia, bevanda sacra presso i Celti, i Germani e i Greci. Ma, dal lavoro dell’Ape proviene anche la cera, per la composizione dei ceri, oggetti rituali e sacri. L’Ape è l’emblema dell’eterna rinascita e del rinnovarsi della natura. Questo a causa della sua sparizione nei mesi invernali e del ritorno in primavera. Nell’antico Egitto, paragonata all’anima, riportava in vita il defunto qualora entrasse dalla sua bocca. Per gli egizi la sua appartenenza divina era dovuta alla sua nascita dalle lacrime di Ra.

Miele

I benefici del Miele


I benefici del miele per la salute delle vie aeree
Da sempre, la saggezza popolare indica il miele come un valido rimedio contro i malanni respiratori, utilizzato magari per dolcificare tisane o latte caldo. In effetti, anche la scienza conferma la bontà del miele come coadiuvante delle terapie convenzionali contro le infezioni respiratorie.Infatti, il miele contiene sostanze dalle proprietà battericide e antisettiche, rilasciate probabilmente dal sistema immunitario delle api mellifere; in aggiunta, l’assunzione di miele aiuta a stimolare le difese immunitarie, a calmare la tosse e a lenire il bruciore derivante dalle infiammazioni delle mucose delle vie aeree superiori come quelle che causano il mal di gola. Infine, le proprietà antinfiammatorie e antiossidanti del miele contribuiscono a tenere sotto controllo le infezioni e presenta benefici sul lungo termine, proteggendo dai radicali liberi che possono intaccare i tessuti.
#SalvatoreCiatto

Senza categoria

Supergreens!!

Non riesci ad assumere tutta la frutta e la verdura di cui il tuo corpo ha bisogno? Aiutalo a non restare senza importanti nutrienti, fai il pieno di energia e benessere con Forever Supergreens! Porta le pratiche bustine monodose sempre con te!
#TheAloeVeraCompany
#SalvatoreCiatto